Crea sito

Come affiliarsi su Amazon

In ADV 20.10 il Team Ecommerce di Alessio Del Vecchio può introdurci nel programma di affiliazione Amazon. Come vendere su Amazon (credits: Blog Alessio Del Vecchio Roma). Amazon, il colosso aziendale di Jeff Bezos, permette a chi possiede un sito Web o un blog di guadagnare soldi attraverso un programma di affiliazione. Nel digital advertising, un programma di affiliazione è una sorta di accordo tra due siti in cui il sito affiliato deve promuovere e far vendere i prodotti dell’altro sito in cambio di una piccola percentuale delle vendite totali. Con Amazon è possibile creare un programma di affiliazione che consiste nel guadagnare soldi ogni volta che un cliente acquista su Amazon passando per un link pubblicitario presente sul proprio sito o blog. Per promuovere prodotti di Amazon è dunque essenziale disporre di un link pubblicitario che si può ottenere una volta fatta l’iscrizione al programma affiliati di amazon. 

Avviare un programma di affiliazione con Amazon è molto semplice, basta iscriversi alla pagina ufficiale del programma affiliati di Amazon completando tre semplici step: è necessario prima di tutto inserire i propri dati e le informazioni dell’account; inserire il sito Web o il blog dove si andrà a promuovere i prodotti; delineare un profilo più dettagliato definendo il modo in cui si utilizzerà questo servizio. Una volta seguiti questi step, Amazon controllerà e verificherà i dati per poter dare inizio al programma di affiliazione. 

Completata l’iscrizione, si ha accesso ad un pannello di controllo dove è possibile gestire tutte le commissioni nonché ottenere il link referenziale necessario per poter vendere i prodotti di Amazon. Per ottenerlo basta selezionare “voce creazione link” e cliccare su “link prodotti” sul pannello di controllo. Una volta ottenuto il link referenziale, bisognerà pubblicarlo sul proprio sito Web o blog ed ogni volta che una persona acquisterà un prodotto su Amazon attraverso il link referenziale, verrà accreditata una commissione ed Amazon stesso fornirà parte delle sue entrate. 

Per poter guadagnare tramite il programma di affiliazione Amazon, è necessario avere un sito Web o blog per poter promuovere i prodotti Amazon ma è possibile pubblicare il link referenziale anche sui social network. I social che più si prestano a ricevere link di affiliazione Amazon sono Youtube e Instagram. Per quanto riguarda Youtube, è possibile inserire il link referenziale nella descrizione del video condiviso mentre con Instagram non è possibile inserire il link direttamente sotto i post ma è possibile inserirlo nella Bio del profilo.

I guadagni che si possono ottenere con un programma affiliazione Amazon vanno da un minimo del 3% ad un massimo del 10%. Percentuali molto basse, ma vendere prodotti presenti su Amazon è un’attività estremamente facile essendo un sito di e-commerce molto popolare. Inoltre per poter guadagnare delle cifre consistenti è necessario disporre di un traffico utenti molto elevato, così da poter raggiungere più persone possibili.

Un programma di affiliazione Amazon ha dunque molti vantaggi, come la facilità di utilizzo e l’assenza di limitazioni sui guadagni ma presenta anche qualche svantaggio come ad esempio l’assenza della tracciabilità dei cookie: questo significa che per poter ricevere le commissioni, l’utente deve acquistare i prodotti nella sessione corrente a meno che non abbia inserito i prodotti nel carrello. In quest’ultimo caso se l’utente non effettua gli acquisti entro 90 giorni, le commissioni non verranno più accreditate.